Parlamento europeo. Commissione per le relazioni con la Cina in visita nel Guangdong  


Ha effettuato una visita nel Guangdong la Commissione del Parlamento Europeo per i rapporti con la Cina, nei gg. 2 e 3 settembre u.s. La Commissione, presieduta dall'italiano Rivellini, consisteva di 12 Commissari, che hanno incontrato i Consoli Generali accreditati a Guangzhou, prima del suo incontro con il Governatore Huang Huahua e della visita agli stabilimenti della Huawei (grande gruppo cinese per le comunicazioni) a Shenzhen. La Commissione, proveniente da Pechino e da Shanghai, avrebbe proseguito nel pomeriggio di sabato per Hong Kong. Il Presidente Rivellini ha concordato sull'interesse che il sud della Cina sta suscitando presso le Istituzioni europee ed ha sottolineato che è nelle intenzioni della Commissione acquisire cognizione diretta degli sviluppi della regione ed in particolare del Guangdong, anche in considerazione della speciale attenzione in cui viene tenuta questa Provincia sia dai vertici di Pechino, sia dagli osservatori stranieri. Nel corso del lungo incontro, i delegati europei hanno constatato l'uniformità di parere del corpo consolare europeo su questa Provincia. Essi sono stati invitati a raccogliere i commenti del Governatore Huang Huahua sulle future interrelazioni tra il Guangdong e la Regione ad Amministrazione Speciale di Hong Kong, alla luce delle recenti intese per l'incremento degli scambi.

 

 

7 settembre 2011

07/09/2011 - Inoltra - Versione stampabile

Chiudi